home  |   i maestri  |   i mestieri  |   atelier di...  |   dove andiamo...  |   servizi  |   e-mail  |   registrati  |  
 VINCI (FI)
Vinci è situato sulle pendici meridionali del Montalbano, coperte di vitigni e uliveti, che scendono dolcemente verso il Valdarno inferiore.
Antichi Castelli e pievi romaniche testimoniano l'importanza strategica assunta da questi luoghi in epoca medievale e lo stesso borgo di Vinci si è sviluppato a forma di fuso attorno al Castello dei conti Guidi, suoi antichi feudatari.
menu
 > carnet
 > fiere
 > mercatini
 > mercatini di Natale
 > links
 
 





















 
E' tuttavia il nome del suo più illustre cittadino, l'eclettico artista e scienziato Leonardo che qui nacque il 15 aprile del 1452, a rendere Vinci famosa nel mondo e a richiamare ogni anno moltissimi turisti.
Molti scenari naturali dei dipinti leonardeschi testimoniano ancor oggi l'immutata dolcezza del paesaggio.

Le prime notizie su questo antico borgo risalgono all'anno 1000, ma già a partire dal XIII secolo si sente l'influsso far parte della Signoria di Firenze.

Il castello, ottimamente restaurato, ospita il museo e la biblioteca leonardiana. Il museo è dedicato essenzialmente a Leonardo inventore, di cui mette in risalto le straordinarie capacità, rendendo comprensibili con immediatezza i suoi studi grazie ai modelli in scala dei suoi marchingegni, dai più semplici ai più incredibilmente complicati, tutti corredati da spiegazioni e dalle riproduzioni dei disegni originali.

I visitatori, grandi e bambini, sono attratti e stupiti passando dalle leve ai diversi ingranaggi, dalle pompe idrauliche ad un carro armato ed altre macchine belliche, dagli strumenti per misurare le distanze o il tempo fino ad un ponte a carreggiate sovrapposte e ad uno girevole.

Si possono inoltre ammirare altre macchine tra cui una bizzarra bicicletta e l'antesignana delle moderne automobili. Nella sala consiliare è esposta la splendida Madonna in terracotta invetriata di Giovanni della Robbia (1523).

Vinci non vive solo dei ricordi del suo illustre passato, dimostrando una particolare apertura verso l'arte contemporanea.

Oltre alle periodiche manifestazioni riservate ai nuovi artisti toscani, una grande scultura lignea di Mario Ceroli "L'Uomo di Vinci" è stata collocata in posizione suggestiva sul piazzale del castello.

Un antico sentiero, tra Vinci ed Anchiano, permette di raggiungere con una passeggiata di tre chilometri tra gli ulivi, quello che un'antica tradizione indica essere il luogo natale di Leonardo, una casa colonica quattrocentesca completamente restaurata, dove è ospitata una mostra didattica con alcune riproduzioni di una mappa del Valdarno.
A 10 chilometri da Vinci merita una visita Montelupo Fiorentino, paese legato ad una lunga storia di produzione di maioliche che affonda le sue radici nel Medioevo. Ogni anno, verso la fine del mese di giugno, vi si organizza una Festa Internazionale della ceramica.

I visitatori possono vedere rinascere, come per magia, gli antichi laboratori all'aperto dove decoratori e tornianti con acqua, argilla e colori creano brocche, piatti e vasi. Si consiglia visitare il Museo Archeologico e della Ceramica, dove sono esposti reperti archeologici del territorio dalla Preistoria alla fine del Medioevo e oltre 3000 esemplari di ceramiche.

 
  Manifestazioni:
 

E’ stata recentemente inaugurata a Vinci la piazza dei Guidi, ridisegnata da Mimmo Paladino in collaborazione con l’architetto Nicola Fiorillo. Il nuovo spazio urbano "Una piazza per Leonardo" segna di fatto l’accesso al Museo Leonardiano e ha dato vita a un'inedita ed autonoma scenografia in grado di dialogare simbolicamente con l'eredità leonardiana.

Celebrazioni Leonardiane
Aprile/Giugno- Eventi Culturali e manifestazioni varie in omaggio a Leonardo da Vinci.

"La carabattola di Primavera"
1° Maggio - Mostra-mercato del piccolo antiquariato Vitolini (Frazione di Vinci)

Artingegno
Prima domenica di Maggio - Mostra-mercato dell'antiquariato e dell'artigianato Vinci. Piazza della Libertà e centro storico.

Vinci d'Estate
Luglio/Agosto - Rassegna di Teatro, Musica, Cinema e feste folkoristiche nel centro storico.

Il Volo di Cecco Santi
1° Agosto - Rievocazione della leggenda del Capitano Cecco Santi (centro storico).

 

  Numeri utili:

Museo Leonardiano
Tel + 39 0571 56055
www.museoleonardiano.it


Museo Ideale di Arte, Utopia e Cultura Leonardo Da Vinci
Tel + 39 0571 56296

Ufficio Turistico Intercomunale
Via della Torre, 11- 50059 - VINCI (Firenze)
Tel + 39 0571 568012 Fax 0571 567930
terredelrinascimento@comune.vinci.fi.it
Sito del comune di Vinci

 
  Dove soggiornare:



 
 
 

ARTIGIANANDO declina ogni responsabilità su eventi e notizie qui segnalati e consiglia di contattare gli organizzatori per verificare le notizie riportate e per ottenere maggiori informazioni.
 
| home | i maestri | i mestieri | atelier | dove andiamo... | servizi | email | registrati |
© 2000 - 2016 | Artigianando di Rosalia Alba Andò | All rights reserved