home  |   i maestri  |   i mestieri  |   atelier di...  |   dove andiamo...  |   servizi  |   e-mail  |   registrati  |  
 STAMPA D'ARTE
La riproduzione di scritti e immagini, in un numero limitato di copie, generalmente uguali tra loro, imprimendo direttamente con matrici inchiostrate a mano su fogli, ma anche su tessuti, laminati plastici o metallici.
menu
 > carnet
 > fiere
 > mercatini
 > mercatini di Natale
 > links
 
 
 











 

 

 

 

La stampa d’arte è una cosa spesso non ben definita. Abbastanza complicato è riuscire a spiegarla in poche parole e ancor più difficile creare una cultura tecnica.

Per prima cosa diciamo che la grafica si suddivide principalmente in tre tecniche: acquaforte, litografia e serigrafia.

Cos’è una “grafica originale” e che caratteristiche deve avere?

Una grafica originale, volgarmente ed erroneamente chiamata stampa, è un multiplo che deve rispettare alcuni accorgimenti tecnici molto importanti.

E’ prima di tutto un multiplo in quanto esistono più copie dello stesso soggetto che possono variare da pochissimi esemplari, anche solo 10, ad addirittura 300 o più.

Ovviamente più la tiratura (numero di copie stampate) è bassa più l’opera acquista valore, anche se questo dato non sempre è indice di qualità; ad esempio una tiratura di 200 copie di un autore con mercato di livello mondiale può essere equiparata o addirittura può risultare più pregiata di un’opera di un artista di livello locale tirata in soli 50 esemplari.
 
  Grafica a mano

Parlare di accorgimenti tecnici è sicuramente complicato e richiederebbe una lunga disquisizione.

In estrema sintesi, la caratteristica essenziale di una grafica d’arte è la realizzazione manuale dell’opera, ovverosia il non avvalersi dell’uso del computer, anche se come ogni regola esiste l’eccezione: ad esempio le opere grafiche di Andy Warhol o di Mimmo Rotella ne sono un chiaro esempio.

Importantissimo per una grafica originale sono la firma e la numerazione autografe dell’artista su ogni copia a matita, in quanto il color grafite della matita non è riproducibile in stampa.

In questo modo è semplice controllare se la firma è autografa oppure no cancellandone un pezzettino. Una firma stampata fa abbassare il valore dell’opera.

 
  Autenticità

L'unico vero consiglio è quello di affidarvi a persone di vostra fiducia per l’acquisto di una grafica d’arte e comunque pretendere sempre un certificato di autenticità che vi tuteli, con tutti i dati essenziali dell’opera che sono in ordine di importanza la parola “originale”, nome e cognome dell’artista, titolo dell’opera, la tiratura con i maggior dati possibili (numerazione araba, romana, lettere alfabeto, prove d’autore,…) numerazione progressiva di quella specifica copia, se possibile la foto.

 
  Per saperne di più


Per maggiori informazioni contattare la stamperia d'arte di  Maurilio Martini: info@stampedarte.it
A tutti gli utenti di artigianando.it sono offerte perizie tecniche gratuite.
 

 
| home | i maestri | i mestieri | atelier | dove andiamo... | servizi | email | registrati |
© 2000 - 2016 | Artigianando di Rosalia Alba Andò | All rights reserved